Onoranze funebri De Palma, i vantaggi della cremazione

La cremazione della salma è una pratica funeraria che consiste nel ridurre tramite un processo specifico il corpo del defunto nei suoi elementi base, principalmente frammenti ossei ridotti in cenere.

E’ una pratica molto antica, plurimillenaria, ma è ancora in uso presso quanti optano per questa scelta in luogo della classica inumazione del caro estinto.
Onoranze funebri De Palma effettua questa particolare procedura con tutta l’esperienza e la professionalità acquisita in oltre 50 anni di attività, preoccupandosi di curare ogni aspetto dell’iter nel massimo rispetto della dignità del defunto e dei relativi familiari.
Onoranze funebri De Palma garantisce tutta la discrezione che contraddistingue il momento difficile della perdita di un caro, occupandosi dei disbrighi burocratici nel rispetto delle volontà del defunto e rendendo meno stressante possibile il momento tragico della ‘dipartita’.
L’agenzia funebre De Palma offre un servizio impeccabile, senza trascurare nessun particolare, dal processo di cremazione della salma all’interno della struttura autorizzata alla disposizione dei resti in apposite urne cinerarie di cui dispone di un ampio catalogo.

Le Onoranze Funebri De Palma è specializzata in servizi di classe, dalle cerimonie più classiche a quelle di alto pregio, si occupano del processo di cremazione in ogni suo aspetto e mettono a completa disposizione della famiglia del defunto tutta la professionalità e la grande esperienza acquisita nel settore dei servizi funebri e cimiteriali. Si occupano di seguire il processo dall’inizio alla fine, accompagnando il feretro presso il forno crematorio e disporlo per la sua conservazione.

cremazione salma Lucera

Perché scegliere la cremazione del feretro anziché la sua inumazione?
Innanzitutto da un punto di vista ‘economico’, anche se in queste circostanze emergono i profondi valori umani e poco peso si dà alle effettive ‘spese’ in termini economici, è comunque opportuno far presente che le cellette per la conservazione delle urne cinerarie hanno costi contenuti rispetto ai loculi cui sono destinati i feretri: se dunque le spese per la cremazione e quelle della tumulazione sono pressoché simili sul piano cimiteriale i costi di ‘concessione’ sono decisamente inferiori per quanto riguarda la conservazione delle ceneri. Altro vantaggio della cremazione è la facilità di trasporto, in quanto la collocazione dell’urna nel luogo a essa destinato può essere eseguita senza problemi da un familiare o dalla persona incaricata.

Non meno importante è da considerarsi un altro aspetto, la maggior disponibilità di spazi come ultima destinazione delle spoglie: infatti alla ‘residenza cimiteriale’ si può optare per l’abitazione civile, di un familiare o di una persona vicina al caro estinto e, sempre rispettando le ultime volontà del defunto, espresse in un testamento scritto o comunicate verbalmente prima della ‘dipartita’, si può procedere con la dispersione delle ceneri in natura: ultimo atto dal forte impatto ideologico e simbolico in quanto rappresenta un ‘ritornare polvere e cenere’, un ‘fondersi con la natura primogenita’, e dal ricordo teologico che ‘Dio creò l’uomo a sua immagine e somiglianza plasmandolo dalla Terra’. 

Facebook Comments